Julia incontra i forestelli
Julia Butterfly Hill insieme ai Forestelli

I FORESTELLI INCONTRANO JULIA BUTTERFLY HILL

Condividiamo le tematiche ambientali insieme alla ragazza che visse sulla sequoia “Luna”

Durante la visita in Italia di Julia “Butterfly” Hill, nel mese di giugno 2011, i Forestelli hanno avuto l’occasione di incontrarla e di conoscere le sue idee riguardo all’ambiente e alla conservazione della natura.

Julia Butterfly Hill è la ragazza americana che dal 1997 al 1999 trascorse 2 anni della sua vita sopra una sequoia centenaria per protestare contro il disboscamento di questi antichi alberi di cui solo il 3% è rimasto sul pianeta. Julia rimase 738 giorni su una piccola piattaforma a 55 metri di altezza su “Luna”, nome dato alla sequoia dagli attivisti di Earth First in onore della luna piena che, con il suo chiarore, permise la costruzione del “rifugio” di Julia.

cartolina
dedica ai forestelli su cartolina di julia Butterfly hill

Dal suo rifugio, Julia partecipava a interviste telefoniche per far conoscere al mondo la sua lotta contro le grandi multinazionali del legname che disboscano il territorio senza tenere conto del grande valore naturale che queste foreste millenarie hanno per l’umanità. Un pannello solare produceva tutta l’energia di cui Julia aveva bisogno.

La protesta sopra Luna fu una sfida difficile; l’inverno, il vento, la neve, il freddo e le azioni di sabotaggio furono grandi ostacoli da superare. Alla fine però venne trovato un accordo che permise di salvare la sequoia dal taglio, assieme a una parte di terreno circostante.
I forestelli hanno avuto l’occasione di trascorrere un pomeriggio assieme a Julia, accompagnati dall’amica Milena.

Avatara Julia Butterfly Hill
Avatar di Julia Butterfly Hill disegnato dai Forestelli

Secondo Julia il problema più grande che dobbiamo affrontare nel mondo di oggi è il fatto che l’uomo ha perduto completamente la connessione con la natura. Tutto in natura è strettamente collegato come un ponte collega due sponde separate. Se si danneggia una parte anche le parti che vi erano collegate iniziano a disgregarsi. E’ necessario quindi conservare l’equilibrio naturale per evitare di compromettere l’intero sistema naturale. Tutti i piccoli forestelli sono stati entusiasti per avere conosciuto Julia e Milena!

Siamo completamente d’accordo con Julia e ci auguriamo che le sua battaglie possano sempre trovare una grande partecipazione. Vi consigliamo di leggere il libro dove Julia racconta la sua esperienza sulla sequoia “Luna”, dal titolo: “La ragazza sull’albero”.

Speriamo di incontrarci di nuovo un giorno, magari i forestelli potranno portare Julia e Milena a visitare il loro bosco nascosto sulle montagne…

Anche noi amiamo gli alberi!
I Forestelli.

Partecipa ai nostri Giveaways!

Potrai vincere i premi che mettiamo in palio ogni mese e riceverai la nostra newsletter.

Riceverai subito una sorpresa, gli avvisi ai concorsi, le promozioni le news direttamente nella tua mail.

I Forestelli incontrano Julia Butterfly Hill

Autore 

    Per saperne di più su di me:
  • facebook
  • googleplus
  • linkedin
  • pinterest
  • twitter
  • youtube

Commenti

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *