Mentre stavamo passeggiando nel nostro bosco, assieme a qualche Forestello, abbiamo trovato un piccolo cerbiatto ferito. Il piccolo stava in mezzo ad una stradina sterrata e respirava affannosamente. Probabilmente una macchina o forse una rovinosa caduta lo avevano ferito, il piccolo cervo non riusciva nemmeno a stare in piedi da solo.

Dopo averlo abbeverato e messo al riparo abbiamo avvertito le guardie forestali in modo che organizzassero il recupero. Speriamo che sia andato tutto bene e che adesso il piccolo stia bene.

Ci teniamo a precisare una cosa: salvo casi eccezionali come questo, non bisogna mai toccare i cerbiatti che si trovano nei boschi, anche se sembra che siano stati abbandonati. In realtà non lo sono. I genitori infatti lasciano i piccoli nascosti tra le foglie e l’erba alta ma sono sempre in zona e li controllano quasi costantemente. Se questi piccoli venissero toccati dall’uomo, i genitori li abbandonerebbero e quindi morirebbero.

Quindi facciamo attenzione quando passeggiamo tra i boschi, se c’è bisogno di aiuto interveniamo altrimenti lasciamo fare alla natura.

Cerbiatto ferito trovato nel bosco!

Autore 

    Per saperne di più su di me:
  • facebook
  • googleplus
  • linkedin
  • skype
  • twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *