Se avete a disposizione un piccolo terreno incolto o un pezzetto di prato non utilizzato o trascurato, vi consigliamo di valutare l’idea di fare un bell’orto in giardino, dal quale potrete raccogliere, oltre a verdure ed ortaggi, anche tante soddisfazioni!

  1. Riscoprire un’attività all’aperto. Curare un orticello è una grande alternativa quotidiana per chi, tra lavoro in ufficio, televisione e palestra, vede raramente la luce del sole.
  2. Stabilire un contatto con la natura. Alla fine anche gli ortaggi sono natura no? Imparerete a conoscere le piante e le loro necessità, oltre a tutti i piccoli animali che frequentano gli orti tra cui colorate farfalle, coccinelle, api, lucertole, lucciole, bruchi e lombrichi.
  3. Una grande soddisfazione personale. Aver visto nascere il seme che hai piantato nella terra, veder crescere la piantina e poi toccare con mano il frutto del tuo impegno (che poi ti ritrovi nel piatto) è una grande soddisfazione, ve lo possiamo assicurare. Un orticello può dare veramente tante soddisfazioni con il minimo sforzo e se le cose non vanno per il verso giusto potete sempre dare la colpa alla luna.
  4. Un tocco di estetica. Fiori gialli di zucchine, o bianchi di rucola o fragole rosse e pomodori, lamponi, verdi lattughe, insomma un orto in giardino produce una miriade di colori che fanno sicuramente una bella figura al pari di un’aiuola fiorita, ma col vantaggio che l’aiuola nel nostro caso è commestibile!
  5. Ritrovare calma e relax. Per chi è sempre di fretta e immerso in una vita frenetica, coltivare un orto in giardino può essere una grande occasione per riscoprire la tranquillità di una passione che richiede calma e relax.
  6. Riciclare i rifiuti da soli. Eh si, con piccoli accorgimenti, potete usare tutti i rifiuti organici, l’umido della cucina e le potature di siepi o del prato per creare una pila di compostaggio e produrre da soli il vostro compost da utilizzare poi come concime per l’orto in giardino. Addio sacchi dell’umido!
  7. Ortaggi e verdure gratis. Dopo tutto il resto ovviamente ci rimane forse la ragione che ci da più soddisfazioni: essere riusciti a produrre cibo autonomamente. Anche un piccolo orto può essere sufficiente a fornire di ortaggi e verdure una famiglia per tutta l’estate. Patate, pomodori, zucchine e lattughe gratis e a km zero.

Partecipa ai nostri Giveaways!

Potrai vincere i premi che mettiamo in palio ogni mese e riceverai la nostra newsletter.

Riceverai subito una sorpresa, gli avvisi ai concorsi, le promozioni le news direttamente nella tua mail.

7 buoni motivi per fare un orto in giardino

Autore 

    Per saperne di più su di me:
  • facebook
  • googleplus
  • linkedin
  • pinterest
  • twitter
  • youtube

Commenti

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *